Venetia Victix

Cerca

Vai ai contenuti

Monterenzio 2009

Galleria > Eventi 2009


Partecipiamo per la prima volta come Veneti alla Festa di Monterenzio Celtica. Ci spostiamo con l'intero accampamento ed il mercatino. Dopo la rappresentazione teatrale di una rissa al campo dei Celti, senza nessun obbligo, ci sfidiamo in duelli rituali tipicamente venetici, assolutamente reali, a contatto pieno, come è nella nostra tradizione, riscuotendo un tale successo che qualcuno fra i Celti si interroga se stia combattendo dalla parte giusta.
Alla domenica partecipiamo alla battaglia dove, per esigenze di copione, veniamo sconfitti dai Celti. Si rievoca una battaglia della quale non vi è memoria nella storia italiana. Roma sotto scacco da parte dei Celti chiede aiuto ai Veneti che inviano ingenti forze in modo da impegnare i Celti anche sul fronte nordico. La spedizione venetica impedirà ai Celti di prendere Roma, impegnandoli a fronteggiare i Veneti ma anche costringendoli a correre in soccorso dei propri villaggi, devastati dalla furia venetica. La storia italiana racconterà che le Oche del Campidoglio, starnazzando, avvisarono i Romani dell'imminente attacco celtico, i quali riuscirono ad organizzare una difesa efficace fino al ritorno a Roma di Furio Camillo alla testa delle sue Legioni.SyGy1_8


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu