Venetia Victix

Cerca

Vai ai contenuti

Il Combattimento rituale

I Cigni del Sole > i Duelli

IL COMBATTIMENTO RITUALE




Nella concezione dell'antico mondo, il combattimento rituale è il simbolo, la continuazione sensibile di una lotta metafisica: è l'effetto di uno scontro fra le potenze celesti del Kosmos, della forma, della luce, e quelle del caos, della natura scatenata, della tenebra.


Così, per quanto concerne l'eroismo, ciò che veramente conta per l'uomo della Tradizione non è una generica capacità di lanciarsi nella lotta, di disprezzare il pericolo, di affrontare la morte, bensì il significato secondo cui tutto ciò viene sperimentato; e il combattimento riveste, per un tale uomo, valore e dignità di rito, di "via" che conduce, attraverso la vittoria e la gloria, al superamento della condizione umana e alla conquista dell'immortalità.

Il liberare le forme nascoste all'interno dello spirito dell'uomo attraverso il confronto rituale, è indispensabile alla strutturazione delle stesse impedendo che, rimanendo nell'incoscio lontane dalla necessario consapevolezza, si destrutturalizzino, diventando forme primarie di violenza degne dell'abbruttimento della belva, violenze così frequenti nelle cronache attuali...
azione degne del mondo di chi pensa che è meglio coprire che sublimare!

Questo in risposta a coloro che temono la "diseducazione" dell'educazione al confronto fisico rituale nella paura che si generi chissà quali mostri.

- Leo -




Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu